Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Il vero miracolo non è camminare in aria o sull’acqua ma camminare sulla terra.

Riduttori epicicloidali angolari

Serie TEP

La serie di riduttori epicicloidali angolari TEP è il risultato di un ottimo rapporto tra economicità del prezzo e garanzia di precisione delle caratteristiche di funzionamento.
I nostri riduttori sono stati realizzati per un utilizzo prevalente sulle seguenti applicazioni:

• Macchine utensili
• Macchine per la lavorazione del legno
• Linee transfer
• Macchine da stampa
• Macchine automatiche per confezionamento ed imballaggio
• Automazioni
• Manipolatori
• Macchine serigrafiche
• Guide lineari

La gamma dei riduttori è costituita da 4 grandezze (55, 75, 90 e 120), a 2 e 3 stadi di riduzione, ognuna con due tipi di alberi uscita (tipo A e tipo T) e flange uscita di tipo A, T e Q.

Corpo: costruito in acciaio nitrurato, garantisce robustezza e una elevata affidabilità nel tempo.

Flange: le flange in entrata ed in uscita sono costruite in alluminio e sono disponibili in molteplici varianti costruttive.

Alberi: sono costruiti in acciaio legato bonificato.

Ingranaggi: in acciaio legato da cementazione e tempra, con dentature rettificate.

Cuscinetti: di elevata qualità opportunamente dimensionati per garantire elevate durate e silenziosità di funzionamento.

Documentazione serie Riduttori epicicloidali TEP ver.03/2019
Catalogo serie Riduttori epicicloidali TEP ver.03/20196 MB

Per ulteriori informazioni sull'intera gamma di prodotti TRAMEC consultare l'area download.